mercoledì 24 giugno 2015

Come scegliere un drone da regalare ad un bambino. AGGIORNATO 02/02/2017

Si avvicina il compleanno del mio piccolo, gli sono sempre piaciuti gli elicotterini radiocomandati, ne abbiamo comprati diversi di quelli economici, ma dopo pochi minuti di utilizzo sono sempre andati a sbattere da qualche parte finendo così la loro vita nel secchio. Si sono rotte le pale, si sono storte le pale, si è bruciato il motore ....
Per il compleanno abbiamo deciso di andare sempre su questo tipo di oggetto, evitando però di farlo rimanere male anche questa volta ...
 

Si tratta di un mondo che non conosco, ho dovuto documentarmi ed ecco ciò che ho scoperto:
  • Bisogna cercare un prodotto di cui sono presenti i ricambi, in modo che alla rottura di un pezzo si possa sostituire con facilità;
  • I prodotti devo avere una garanzia, un degli elicotteri acquistati in passato, dopo pochi minuti di volo si è perso un componente dalla scheda madre, è stato inutile il mio tentativo di saldarlo di nuovo.
  • I quadricotteri sono meno delicati degli elicotteri, sicuramente più stabili e più facili da pilotare.
Partendo da queste basi, aggiungendo un limite di spesa di 50/80 euro (al di sotto non si rientra nelle caratteristiche di garanzia e ricambi) ho cominciato a cercare.
La prima cosa che ho imparato che i prodotti in questa fascia di prezzo hanno poca autonomia, 5/10 minuti di volo per un'ora abbondante di ricarica, in breve tempo si renderà necessaria l'acquisto di batterie aggiuntive, con cui fare il cambio "al volo".
Altra caratteritica dei prodotti in questa fascia di prezzo è la presenza di una piccola telecamera, essa effettua fotografie o brevi filmati salvandole su una scheda di memoria presente all'interno di essa. Sarà comandabile dal telecomando del drone, ma la risoluzione generalmente è pessima (2 MPX).
Ecco in cosa mi sono imbattuto:
Parrot Rolling Spider. Il primo in cui mi sono imbattuto. Si trova intorno agli 80 euro. Guardando il video di presentazione ci si innamora, ma non viene fornito di telecomando. Si pilota con il cellulare o tablet utilizzando la sua applicazione proprietaria, essa è disponibile per android, IOS  e windows, ma si interfaccia solo con dispositivi che supportano bluetooth 4.0, ed io in caso non ne ho nessuno ... BOCCIATO, peccato. Questa caratteristica, rende la portata del "telecomando" molto limitata, ed ho letto di qualche utente a cui il drone è scappato via, per colpa di qualche interferenza, e non lo ha più trovato. Peccato.
Hubsan X4. Presente in diverse varianti . Si tratta di un minidrone. Delle dimensioni di un palmo di una mano sembra sia eccezionale per effettuare acrobazie, il suo trasporto, viste le dimensioni, è facilissimo. Da quello che leggo, però, è proprio un suo difetto. Facendolo volare all'aperto in un attimo sarà un puntino nel cielo. Se poi atterra nell'erba alta o in un posto in cui non c'è un ottima visibilità diventa un problema ritrovarlo. Peccato, me ne ero innamorato.
Syma x5. Mi sono imbattuto in questo meraviglioso prodotto. Costo contenuto, ricambi presenti ovunque, ma viene spedito, in genere, dalla Cina, quindi niente manuale di istruzione leggibile e niente garanzia Europa. Peccato, con i suo 35 cm di diagonale rientrava in uno dei parametri fondamentali, ma i tempi di spedizione, alla fine, mi hanno fatto desistere. Continuando a cercare questo prodotto mi sono imbattuto nel Syma x31c, un'evoluzione del precedente, ma costruito per l'Europa. Questo modello è bicolore, ho letto che tale soluzione ci permette, in fase di volo, di riconoscere perfettamente il verso di volo (avanti o dietro) per poterlo comandare più facilmente. Ho letto le varie recensioni su Amazon e mi sono piaciute, ho fatto una domanda, sempre su Amazon e le rispose ricevute sono state esaurienti. Nella confezione è presente la doppia batteria. Il venditore, poi ha ottime recensioni ed ha i ricambi, il fatto che sta a Roma, poi mi ha convinto, di domenica lo comprato. E' arrivato il martedì. Complimenti al venditore.

Nella confezione erano presenti oltre al quadricottero  le due batterie, il telecomando, le pale di ricambio, le protezioni per le pale, i piedini, il cavo USB per caricare la batteria ed infine un cacciavite per assemblare il tutto.

30 GIUGNO 2015
La faccia del mio piccolo, quando ha capito cosa aveva in mano, è stata meravigliosa. E' arrivato subito da me chiedendomi di assemblarlo, pochi minuti per fissare le protezioni delle eliche, i piedini e la telecamera ... poi siamo partiti con il primo "volo".
Nei primi dieci minuti di utilizzo, il tempo di vita della batteria, Luca ha capito che dosare il "gas" è semplice, ha cominciato a prendere la mano facendolo camminare in terra. Ci è voluto veramente poco per mandarlo dove voleva lui.
Per quanto riguarda la resistenza agli urti ... nei primi dieci minuti se fosse stato "un elicottero da supermercato" avrebbe già finito la sua carriera nel secchio, invece il nostro X31 non ha avuto bisogno di nessuna aggiustatina. OTTIMO

02 FEBBRAIO 2017
Il drone vola tanto in casa, uno dei giochi preferiti dei mie figli è quello di provare ad abbatterlo sparando con i NERF ... dopo più di in un anno di questo trattamento qualche danno lo abbiamo riscontrato, la protezione di un elica si è storta irrimediabilmente ed il drone non vola più (l'elica si incastra). Avevo scelto questo drone proprio per la disponibilità dei ricambi ... spendendo meno di 10 euro ho risolto il tutto in maniera meravigliosa con questo ricambio ... SEMPRE PIU' CONTENTO