giovedì 8 gennaio 2015

Usare il televisore senza mani

Dopo aver risolto i problemi di Pasquale nell'uso del cellulare, cerco di fare un passo avanti per fargli utilizzare anche il televisore in autonomia.
A lui alla fine basterebbe accendere/spegnere il televisore, cambiare canale e modificare il volume.


Il tutto è iniziato quando gli è stato regalato uno SmartTv della Samsung, per la precisione il modello Ue40h6500. Gli è stato montato, ho studiato il libretto delle istruzioni e ho scoperto che tramite  lo Smart Control è possibile attivare il Voice Iteraction.
Abbiamo attivato il tutto per poi scoprire che per utilizzare la funzione di Voice Iteraction ogni volta è necessario spingere un pulsante sullo Smart Control, utilizzabile per me (anche se al momento non capisco la differenza tra usare quello o il telecomando), ma per lui che ha poca mobilità delle braccia e pochissima alle mani non è usabile.

Continuando la mia ricerca mi imbatto in InVoca, un telecomando universale che promette di funzionare con comandi vocali, si può comprare ad una quarantina di dollari su Amazon, ma leggo i pareri sugli acquisti e desisto, ha bisogno di funzionare in un ambiente silenzioso, come si farà ad abbassare il volume.
Leggendo le istruzioni, tra l'altro vedo ch ha un risparmio energetico che spegne il riconoscimento vocale dopo un periodo di inutilizzo, per riattivarlo bisogna spingere un bottone. Ottima l'idea, peccato che tale soluzione ne renda inutile il suo uso a Pasquale, che non può spingere il bottone. Poi il sito di InVoca non fà alcun riferimento a questo prodotto (?) o non si riesce a scoprire il suo produttore.
Sarebbe stato ottimo se avesse funzionato come il Moto X di Pasquale, sempre pronto a rispondere ai suoi comandi vocali.

Continuando nelle mie ricerche mi sonio imbattuto nella storia di un utente con problemi analoghi a quelli di Pasquale per cui il problema è stato risolto. Ho contattato il Laboratorio Aziendale Ausili dell'azienda sanitaria 3 di Pistoia per avere maggiori informazioni e mi hanno risposto che loro hanno risolto utilizzando il prodotto
Sicare II basic, lo ho cercato, ho letto il suo manuale di istruzioni e ho scoperto che oggettivamente fà ciò che mi serve. Anzi di più, OTTIMO.

Mi sono informato relativamente all'acquisto di tale prodotto e ho scoperto che costa 2700 Euro, a mio avviso un bel po' fuori budget. Ho anche visto che esiste, della stessa casa, un modello più economico, il cui prezzo è vicino a 1500 euro e andrebbe bene lo stesso.

Ne parlerò con Pasquale, ma allo stato attuale penso che non gli interessi.