lunedì 25 gennaio 2016

Sfocare una parte di un'immagine con MSPaint

Quando scrivo sul mio blog e creo della documentazione inserisco spesso delle immagini. Il più delle volte esse sono delle simulazioni fatte al mio computer da cui traggo degli screenshot (immagini dello schermo).
In alcuni casi per non ledere la mia privacy, in altri casi per non distrarre il lettore su una zona poco significativa ho l'esigenza di leggere poco visibile una porzione dell'immagine stessa.
D'altro canto non mi piace riempire il dispositivo che utilizzo con software dedicati a singole attività, preferisco utilizzare software "generalisti" e se possibile già presenti sul dispositivo.

Ecco la mia soluzione
Immagine riciclata da un altro post

Utilizzando Windows eseguo lo screenshot premendo il tasto Stamp:

  • Stamp copia tutto il contenuto dello schermo;
  • Alt Stamp copia solo l'applicazione in primo piano;
  • su alcuni pc portatili per usare il tasto stamp bisognerà utilizzare anche Fn
Apro a quel punto il prodotto Paint di Microsoft e clicco su incolla, avrò un immagine della mia schermata su tale applicazione. 



Dal menu file scelgo Salva, dando un nome alla mia immagine. L'estensione o il formato e a libera scelta dell'utente, io per abitudine, lascio il valore di default.


A quel punto agisco sul pulsante seleziona e con il mouse seleziono l'area dell'immagine che voglio sfocare.



Clicco su Ridimensiona, lascio il flag su "In Percentuale" ed in uno dei due campi "Orizzontalmente" o "Verticalmente" sostituisco 100 con 10. 
Automaticamente la sola porzione di immagine selezionata diventerà molto più piccola dell'originale. 
Io scelgo 10 per avere una certa sfocatura, più il numero sarà lontano da 100 più sarà sfocata la mia porzione di immagine.

Lavorando con il mouse trascino l'angolo in basso a destra  fino a fargli prendere la dimensione voluta. 


Raggiunto il risultato voluto salvo il tutto e uso la mia immagine.