martedì 6 ottobre 2015

Vodafone Smart 4 Mini (785) non si avvia

Nei commenti al mio post in cui presentavo il dispositivo nel titolo un utente mi ha chiesto aiuto. Il telefono non si avvia più, rimane sul logo di Vodafone e lui sembra disperato.
Il mio funziona ancora regolarmente, ma non ho voluto lasciare a terra.
Lo ho prima seguito nel fare un hard reset del telefono, ma la cosa non ha funzionato.
Poi gli ho indicato un paio di post, trovai su forum specifici, che lo avrebbero aiutato, a questo punto mi ha confessato di non conoscere bene la terminologia inglese utilizzata nei post.
Mi sono ripromesso di semplificargli la vita, ma a questo punto ho deciso di condividere il mio lavoro con tutti.
Tra i due post mi ha dato più fiducia, vista la problematica, quello presente su gsmhosting, vediamo se riesco a renderlo chiaro ad un non addetto ai lavori.
Prima di tutto avviso che con tali operazioni c'è una remota possibilità che il telefono si blocchi definitivamente, ed io non mi assumo alcuna responsabilità di ciò che potrebbe accadere.
Sui miei telefoni lo ho fatto diverse volte, non ho mai avuto problemi, certo però un battito di cuore accelerato all'accensione ce lo ho sempre avuto.
Un modo banale per evitare una parte dei problemi è quella di eseguire le operazioni descritte sempre con la batteria carica al massimo.
INIZIAMO:
Qui è presente il firmware originale del telefono. Da ciò che capisco si è rovinata una parte di esso, e si fa prima a sostituirlo tutto che ha trovare il singolo pezzo danneggiato. Questo file, utilizzando Winzip o similari, va scompattato all'interno di una cartella. Io consiglio c:\785\firmware
 
Qui è presente il software per PC con Windows che installerà (flash) il firmware nel telefono. Leggendo questa guida vedo che tale software non và installato sul computer, ma scompattato in una cartella, io consiglio c:\785\FlashTools. Fatta questa operazione si esegue il file flash_tools.exe presente nel file appena scompattato. Nella schermata che si apre cliccare su Scatter-loading (in alto a destra) e si cerca il file MT6589_Android_scatter_emmc.txt presente in c:\785\firmware o sue sottocartelle.
Da qui opero di copia e incolla del post su Androidiani, non merita miei ulteriori commenti perché è già perfetto di suo:
" ... (se la directory del firmware ha caratteri strani nel nome, tipo caratteri cinesi, flash tools darà errore caricando lo scatter file...in questo caso rinominate la directory con un nome "umano")

a questo punto in flash tools verranno fuori delle linee con il segno di spunta all'inizio, di solito quando si flasha un firmware completo tutte le linee hanno il segno di spunta attivo
cliccate sul bottone Download (o premete il tasto F9), cliccate su yes a una eventuale richiesta e collegate il cellulare spento all' usb del pc
se tutto è a posto il cellulare viene riconosciuto e la procedura inizia, si noterà una barra rossa e poi gialla avanzare nella parte bassa di flash tools. a fine procedura verrà fuori una finestrella con un cerchio verde.
scollegare il cellulare e accenderlo ... "
 
Consiglio vivamente di leggere tuto il post del forum, mi sembra pieno di bei consigli, ci vuole del tempo, ma un piano ben riuscito deve essere studiato approfonditamente prima.
 
Buona fortuna a chi si cimenterà nell'operazione e ...

benvenuti nel lato oscuro della cucina
Commenta l'esito dell'operazione, potrebbe essere utile agli altri utenti .