giovedì 9 ottobre 2014

Connessione dati per 3g per PC e/o tablet. 2014

E' passato un anno da quando abbiamo regalato alla zietta la connessione dati, il piano tariffario scelto sta scadendo ed è arrivato il momento di effettuare una nuova ricerca.
 Mi attivo con i potenti mezzi messi a disposizione dalla tecnologia (Google), mi faccio aiutare dalla mia esperienza, ed ecco le soluzioni da me trovate.

Andando sul sito di CoopVoce ho cercato di capire quanto traffico fà la zia con Internet, purtroppo le loro statistiche di traffico mi fanno vedere solo gli ultimi 60 giorni, quanto basta per intuire il traffico di agosto e settmbre scorso.
A fronte di un piano tariffario da 10 GB mese la zia ah consumato 300 MB di dati al mese, negli periodo a mia disposizione. Il piano scelto Web no limiti 12 mesi è ancora il più conveniente della sua categoria, ma visto l'uso che lei ne fa è eccessivo. 
Vorrei trovare qualcosina di più piccolo, in modo da poter risparmiare un pochino.

Trovo interessante Internet Pack 36 di Noitel. Il gestore utilizza la rete TIM, come Coopvoce, e nell'ultimo anno la zia non ha mai riscontrato problemi di copertura, quindi rimarrei sulla copertura di Telecom Italia Mobile. Per una cifra di 99 euro annui (da pagare in un unica soluzione), più 10 euro di una tantum, ci offre 3 GB mese di traffico dati per 12 mesi, senza alcun limite settimanale e fornisca anche la chiavetta. Non riesco a capire quale chiavetta forniscano, ma a me non interessa, lei continuerebbe ad utilizzare il router WiFi già in suo possesso.

Guardando sui siti degli altri operatori trovo poco di interessante che si avvicini a questo prezzo, ma alla fine, per fare una ricerca più approfondita vado, come al solito sui siti dei principali fornitori, e, sul sito di TIM, mi imbatto nell'offerta Internet per un anno start. Grazie ad essa, fornendo a venditore TIM il numero di telefono di una linea fissa con contratto Telecom Italia, per la cifra di 99 euro annui pagabili in un unica soluzione si hanno a disposizione 4 GB di traffico mensile. Tale offerta ha due vantaggi rispetto alla precedente, abbiamo un GB mensile in più per una cifra di 10 euro annui in meno ... mi piace.
Approfondisco il discorso relativo alla linea fissa di Telecom Italia, ne io ne la zia siamo clienti residenziali di Telecom Italia e scopro che non è necessario che il contratto residenziale e la SIM siano intestate alla stessa persona, quindi mi basterà fornire il solo numero di telefono residenziale di un cliente Telcom Italia, fortunatamente mio fratello ha un contratto Alice a casa.

Ho fatto la mia scelta per il regalo alla zia, ho trovato tra l'altro dei soci finanziatori per il regalo ... non manca che aspettare la data del compleanno e procedere all'acquisto

AGGIORNAMENTO del 28/10/2014
Ieri sono andatoa comprare la SIM per il nuovo piano ariffario di TIM,
Mi sono recato in 3 dioversi centri TIM e nessuno dei tre aveva la SIM a disposizione, mi hanno detto che non è più disponibile. La ho potuta comprare dal sito TIM con la possibilità di consegnarla a casa del destinatario.
Durante la fase di acquisto non mi è stato chiesto a che numero di telefono Telecom Italia potessi associarla ... appena arriverà chiamerò il 119 e vedremo cosa succede.

AGGIORNAMENTO 13/11/2014
La SIM è arrivata in meno di una settimana, ottimo, una volta aperta, però, ho ricevuto una BRUTTA SORPRESA. Non la posso usare, anche se la ho comprato sul web devo necessariamente passare per un centro TIM che dovrà r"raccogliere" i miei dati e farsi una copia dei miei documenti (carta d'identità e codice fiscale). Unico lato positivo, in quell'occasione ho potuto indicare il numero di rete fissa gestito da Telecom Italia per avere il raddoppio del piano dati. 
Non è necessario fornire il proprio numero, io ho fornito quello di mio fratello, senza fornire le generalità del titolare dello stesso.